BOOKS: Che cosa ho letto durante le vacanze estive

Buongiorno, l’estate è la stagione in cui riesco a leggere il maggior numero di libri perché mi piace starmene al mare ad abbronzarmi mentre leggo un buon libro. Anche quando ero in vacanza a Kos, non ho rinunciato a portare con me il mio fedele Kindle e, dalla fine degli esami universitari ad oggi, i libri letti si sono accumulati progressivamente. Perciò oggi sono qui per parlarvi di quelli che, secondo me, meritano una particolare attenzione, quelli che mi hanno fatta emozionare di più.

  • “Il segreto di Helena”, Lucinda Riley: l’ultima uscita di una delle mie autrici preferite ed anche in questo caso sono rimasta più che soddisfatta. La storia di Helena, a differenza degli altri romanzi, ha una sfumatura un po’ più “rosa” ma non è una lettura sdolcinata. Anzi, come tutti i suoi libri, è coperto da un velo di mistero che ti porta a divorare le pagine in men che non si dica e il fanale non è scontato, cosa che io apprezzo moltissimo perché ho sempre bisogno del colpo di scena.dsc_0481
  • “Le confessioni del cuore”, Colleen Hoover: avevo sentito tanto parlare di questa autrice ma non mi ero mai cimentata in una sua lettura e sapete cosa vi dico? Che adesso voglio leggere tutti i suoi libri! Mi è piaciuto tantissimo il modo in cui vengono narrati i fatti perché, attraverso l’alternanza dei due punti di vista, viene stimolata  molto la curiosità del lettore. C’è da aggiungere anche che l’autrice ha inserito dei dettagli nella trama davvero originali e appassionanti.dsc_0499
  • “La mia stella dal giappone”, Virginia Cammarata: la trama di questo libro è molto soft e rientra pienamente nei romanzi rosa. Ciò che mi è piaciuto di questi libro è l’ambientazione in una Londra sommersa nelle luci e negli addobbi natalizi che ogni volta fa sognare la mia mente perché mi piacerebbe molto vedere dal vivo Londra durante il periodo natalizio. Un altro aspetto che ha attirato la mia attenzione è la passione che la protagonista ha nei confronti della sua cultura giapponese. Un romanza rosa che, a mio giudizio, stupisce, diverte e commuove. Sottolineo, infine, che questo romanzo esiste solo in versione digitale.dsc_0493
  • “Dopo di te”, Jojo Moyes: di questo libro ve ne ho già parlato accuratamente nel mio articolo “Dopo di te”, Jojo Moyes. In ogni caso merita di essere messo di nuovo in evidenza perché è stata  un’ondata di emozioni allo stato puro che riesci a toccarle con mano e a sentirle tue. Le vicende della simpatica Lou tornano ad appassionare di nuovo facendo emozionare il lettore perciò non potevo non annoverarlo tra le mie letture estive preferite.DSC_0403

Voi avete letto questi libri? Che ne pensate?

A presto e un bacio,

Alessia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...