SUMMER: Che cosa ho letto durante le vacanze?

L’estate può considerarsi ormai conclusa e la vacanze sono già un lontano ricordo.   Come ultimo articolo estivo ci tenevo a parlarvi delle mie letture fatte in vacanza perché si tratta di libri di cui mi fa piacere darvi il mio parere. Mi è capitato molto spesso di ricevere vostri messaggi in cui mi chiedevate pareri sui libri che stavo leggendo durante l’estate perciò eccovi accontentate. 🙂

  • La mia ultima estate, Anne Freytag: quando ho intrapreso la lettura di questo libro mi ero già immaginata a cosa sarei andata incontro. Tessa, una ragazza di appena 18 anni, sa che nel giro di pochi mesi dovrà morire. Reagisce alla situazione con tanta rabbia e chiudendosi in se stessa. A dare una scossa alla sua vita arriverà Oskar: un ragazzo con cui aveva incrociato lo sguardo un giorno in metropolitana e che aveva sognato per mesi a occhi aperti. Oskar sarà il suo ragazzo per morire, inizialmente cercherà di evitarlo e di allontanarlo per non rischiare di farlo soffrire ma lui la aiuterà a capire, in ogni modo possibile, che non chiede altro se non poterla vivere fino all’ultimo dei suoi giorni. Una storia d’amore bella, intensa e triste che consiglio solo a chi sa gestirsi emotivamente.Vacanze 1

 

  • L’incastro imperfetto, Colleen Hoover: questo è stato uno dei miei compagni di viaggio a Santorini e divorato in due giornate trascorse sotto l’ombrellone. Scritto in perfetto stile Hoover con l’alternanza dei punti di vista dei personaggi che hanno stuzzicato la mia curiosità in modo che mi è risultato difficilissimo staccarmi dalle pagine del libro. Miles è un pilota di volo di 24 anni, è sexy e tormentato.
    Tate ha 23 anni, frequenta l’università e nel frattempo lavora, ha quindi pochissimo tempo libero, ma è più interessata alla carriera che ad avere una relazione.
    I due ragazzi si conoscono per la prima volta quando Tate si trasferisce a casa di suo fratello Corbin. Tate si imbatte in un ragazzo ubriaco e devastato davanti alla porta di casa che scoprirà essere l’affascinante vicino di casa Miles, collega ed amico del fratello. La storia è raccontata alternando i capitoli dal punto di vista di Tate e Miles: quelli di lei sono ambientati nel presente, mentre quelli di Miles ci trasportano nel suo passato, parti essenziali per scoprire cosa gli è successo 6 anni prima, un fatto tanto grave e tragico da convincerlo di non poter più amare nessuno. Che cosa è successo di così tanto grave a Miles da non voler più amare nessuno..?

Vacanze 2

  • MAD, Chloé Esposito: si tratta di un libro che ho trovato molto strano. La trama è molto intrigante perché narra la storia di Alvina Knightly una giovane donna nata con il cuore a destra ed è forse questo il motivo per cui tutto nella sua vita è andato storto. Tutto il contrario della sua sorella gemella: bella, altruista e ricca. Alvina vorrebbe prendere il posto di sua sorella ma come potrà riuscirci? Un romanzo psicologico che ti fa vivere all’interno della mente di Alvina, inizialmente molto accattivante ma con lo scorrere delle pagine il numero di parolacce e di scene piccanti (e molto dettagliate) si fa decisamente troppo elevato.

Vacanze 3

  • La figlia del mercante di seta, Dinah Jefferies: un romanzo ambientato nel Vietnam degli anni ’50. Nicole, la protagonista della storia, è una  giovane donna franco-vietnamita, che si ritrova a vivere in un periodo particolare della storia in cui il Vietnam sta cercando di liberarsi della dominazione francese. In quel periodo avere sangue misto come Nicole non era semplice. Per lei lo è ancora meno data la delicata situazione familiare che vive. Dopo la morte della madre, Nicole ha sempre vissuto col padre e la sorella maggiore Sylvie, entrambi l’hanno fatta sempre sentire una sconosciuta nella sua stessa casa. Un romanzo familiare scritto attraverso uno stile scorrevole e molto descrittivo di un Vietman molto affascinante e, allo stesso tempo, sconvolto da un grande conflitto con la Francia.

Vacanze 4

  • (Non) ti voglio, Christina Lauren: un romanzo dalla trama semplice ma perfetto da leggere in vacanza. I due protagonista si incontrano ad una festa e si piacciono fin da subito. Entrambi si occupano di filmografia e le loro due agenzie, inizialmente rivali, si fondono in un’unica agenzia e due si ritrovano a competere per lo stesso posto di lavori a causa dei tagli fatti ai dipendenti. Come finirà il loro rapporto di amore e odio? Si tratta di un romanzo scorrevole, dalla trama semplice ma completo: ci sono scene di comicità, d’amore e alcune un pochino più piccanti.

Vacanze 5

Oltre a questi libri, ho letto anche i primi due romanzi di “Paper Princess” ed il terzo è nella mia libreria che mi sta aspettando ma, di questa trilogia, ve ne parlerò in un altro articolo. 🙂

E voi che cosa avete letto questa estate?

A presto e un bacio,

Alessia

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...